Il Mastering è Responsabilità

Chi si affida al processo di mastering è colui che cerca un professionista, con strumentazioni di qualità, che possa donare un ultimo tocco alla produzione musicale. Una figura che possa "certificare" la qualità del suono che verrà distribuito per essere ascoltato da tutti.

Il Mastering è anche Creatività

Il mastering engineer può donare una propria impronta al suono finale, esaltando il messaggio che l'artista o il produttore avevano in mente. “Per me è importante iniziare a lavorare su un nuovo brano cercando di immaginare come è nato, come è stato registrato, come ha emozionato le persone che vi hanno preso parte.”

Alessandro Ciuffetti Mastering Engineer

Il Mastering in "punta di piedi"

In alcuni casi il suono necessita di un trattamento analogico con macchine sofisticate e di qualità per poter ottenere maggior carattere e tridimensionalità. In altri casi invece l’utilizzo di processori digitali ad alta risoluzione permette di raggiungere risultati più precisi e complessi.

Naïve Mastering opera scegliendo sempre il meglio dei due mondi nel pieno rispetto del suono delle vostre produzioni.